Archivio Categoria: Rischio Cardiovascolare

Set 27

Screenare o non scremare questo era il nostro dilemma. Lo studio VIVA…

G. Lessiani Lo scorso anno su questa rivista ci fu un dibattito, stimolato dal collega Basilo Crescenzi, sull’opportunità di effettuare uno screening, su una categoria di pazienti a rischio (età, fattori di rischio cardiovascolare, etc..) per la ricerca di aneurisma dell’aorta addominale (AAA).

Continua a leggere »

Giu 27

Gita a Firenze 4

Gabriele Alari A furia di gite a Firenze ed a furia di fiorentine annaffiate da buon Chianti ( una mia paziente mi ha gelato un giorno: a me che le raccomandavo ogni astensionismo possibile: dieta sana, esercizio fisico, astensione dal fumo e dagli alcolici e chi ne ha più ne metta, dicendomi “ Ma dottore …

Continua a leggere »

Apr 29

Ce la faranno i nostri soci… a ridurre la mortalità per rottura di AAA

B. Crescenzi Parafrasando il titolo di un film che ebbe un certo successo qualche decennio fa e stimolato dal carissimo juventino che pone di nuovo il problema annoso della validità degli screening nella popolazione generale ripropongo alla vostra attenzione il tema della riduzione della mortalità conseguente alla rottura di un aneurisma dell’aorta addominale.

Continua a leggere »

Ott 02

Edizione straordinaria: smascherato il famigerato responsabile dell’arteriosclerosi?

Gaia Alari Dopo anni ed anni di serrate ricerche, il silenzioso colpevole dell’aterosclerosi sembra essere stato individuato da un agguerrito team di Sherlock Holmes nostrani. I ricercatori della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, con dedizione e acume, hanno condotto un’indagine esemplare, incalzando il sospettato con tenacia da segugi, fungendo così da apripista per una terapia …

Continua a leggere »

Ott 02

Screening si o screening no? (II parte)

Gabriele Alari “ Riprendiamo le Angionews abbandonate per qualche tempo anche per alcune vicissitudini personali, ora fortunatamente e felicemente risoltesi, da dove avevamo cessato di scriverle, se il nuovo Editor-in-chief , ce lo permette (a proposito mi è gradita l’occasione di salutare calorosamente con un abbraccio il past Editor-in-chief, a voi tutti noto, non soltanto …

Continua a leggere »

Giu 16

Gita a Firenze 2

G. Alari “Pubblicati sul New-England i risultati dello studio Improve. It, ritorno a Firenze”. Non volevo scrivere nulla ma solo mettere il link dell’articolo sul New England, che vi esorterei a leggere per intero ma quel simpatico satanasso dell’Editor in Chief mi ci ha costretto (ecco come dovevano sentirsi i poveri giornalisti quando avevano sul …

Continua a leggere »

Mag 21

Angionews – Sport e AAA

Gabriele Alari Forza Juventus “Sono sempre stato juventino”, fin dalla nascita (o forse anche in gestazione). Non chiedetemi il perché, non lo so neanche io. La mia Juventus del cuore è quella di quando ero ragazzino: la grande, inimitabile Juventus di Boniperti-Sivori-Charles (ora, mannaggia, se qualcuno fa i calcoli saprà la mia età !).

Continua a leggere »

Mag 21

AAA – Screening si, screening no?

G.M Andreozzi La posizione di Basilio Crescenzi riferita da Gabriele Alari nell’articolo Angionews-Sport e AAA è del tutto condivisibile. Con gli strumenti oggi disponibili non è giustificabile che ancora tante persone giungano in pronto soccorso ad aneurisma rotto. Da questa evidenza scaturisce la sollecitazione alla SIAPAV a farsi promotrice di una campagna di screening per …

Continua a leggere »

Apr 13

Una gita a Firenze

Gabriele Alari Pochi anni orsono, mi trovavo a Firenze con la mia famiglia per un viaggio di piacere e conoscenza. Firenze bisogna girarla a piedi. Mi sono accorto ad un certo punto che io rimanevo sempre indietro rispetto alle mie ragazze ( mia moglie e le due mie figlie… cosa avevate capito? ). “Ahi è …

Continua a leggere »

Lug 05

MAGGIORE ATTENZIONE NELLA PREVENZIONE SECONDARIA NELLE DONNE CON DIABETE DI TIPO 2

GMA La maggiore aggressività cardiovascolare del diabete nel genere femminile è nota. Una recente conferma è stata pubblicata online lo scorso 21 aprile 2013.

Continua a leggere »

Post precedenti «