filme porno,xnxx,xnxx,xnxx,xnxx,xnxx,xnxx,xnxx,xnxx,xnxx,xnxx,xnxx,xnxx gay,amateur porn

 

Sorpresa, meraviglia ed entusiasmo!

Questi sono i sentimenti che credo possano rappresentare al meglio le sensazioni provate in occasione della partecipazione della SIAPAV al meeting CosmoSenior di Federanziani che si è svolto a Rimini nel WE del 22-24 novembre scorso.

Conoscevamo l’esistenza di questa federazione ma credo nessuno di noi potesse anche solo immaginarne la rappresentatività e la capacità organizzativa di un convegno che ha saputo coinvolgere migliaia di delegati da tutta Italia. Una “macchina” perfettamente oliata ed efficiente nella quale siamo stati accolti con grande cordialità e riconoscimento della nostra professionalità che ci ha tutti contagiato e coinvolto con entusiasmo!

E’ grazie a Gianfranco Lessiani che abbiamo potuto conoscere il dott. Roberto Messina, “deus ex machina” e Presidente dell’ Associazione, che in poche ore ci ha permesso di partecipare all’evento nel quale molti nostri soci (Guido Arpaia, Adriana Visonà, Beniamino Zalunardo, Barbara Caroli, Enrica Purceddu, Gabriele Pagliariccio, Elena Giacomelli, Ivano Capriotti, Laura Paperetti, Manuela Bagnato, Mariella Catalano, Marzia Giordano, Michele Mazzullo, Nazzareno Cervelli, Paolo Di Ruscio, Virginia Boni, Gianfranco Lessiani, Erika Borghi ) si sono adoperati per offrire la misurazione dell’ABI a molti degli intervenuti. L’organizzazione ci ha fornito dieci box e l’assistenza di una segreteria e di hostess che hanno saputo gestire al meglio l’accesso delle persone, oltre che una squisita ospitalità. MESI gli apparecchi per la misurazione dell’ABI (automated ABPIMD) ed un costante supporto tecnico,

Da ringraziare anche il Talamonti Group di Acquaviva Picena, azienda attiva nl campo delle apparecchiature elettromedicali in ambito del recupero funzionale, nelle patologie croniche ed in quelle vascolari (ulcere, diabete, flebo-linfologia) che ci ha offerto incondizionato supporto per la logistica e l’informatica.

Nel corso dei lavori abbiamo potuto anche confrontarci col pubblico in una affollatissima aula, presenti il dott. Messina ed il dott D’Amario, Direttore Generale del Direttorato Generale per la Medicina Preventiva del Ministero della Salute, potendo perorare la causa della nostra Specialità ma contemporaneamente affermando e dimostrando coi fatti la vitalità della nostra società scientifica ed illustrando le iniziative anche di formazione che abbiamo in animo di organizzare.

Abbiamo potuto misurare circa 700 ABI, confermando l’efficienza e l’affidabilità della strumentazione utilizzata, raccogliendo anche dati sui principali fattori di rischio che ci consentiranno a breve di trarre anche qualche conclusione epidemiologica.

Una grande esperienza quindi, tutti noi ne siamo stati entusiasti anche se sicuramente provati dai ritmi concitati. Mi piace però sottolineare lo spirito di gruppo che si è velocemente e spontaneamente creato, testimonianza de senso di identità che tutti noi soci SIAPAV portiamo evidentemente con noi e che orgogliosamente ci contraddistingue

Grazie a tutti!

Guido G Arpaia per il CD SIAPAV